FOTOGRAFIA TERAPEUTICA

Il percorso si pone come obiettivo l’educazione all’utilizzo della fotografia come espressione di sé.

Il laboratorio si propone, attraverso il mezzo fotografico, l’espressività corporea, le luci e i colori, di far affrontare ai partecipanti temi quali le emozioni, i rapporti interpersonali, l’identità e l’appartenenza, presentando la fotografia come strumento attraverso il quale riflettere ed esprimersi.

Verranno utilizzate metodologie quali: collage, tecniche di Fotografia Terapeutica che si articoleranno seguendo il percorso e le necessità del gruppo (a seconda dell’età e delle richieste) o del singolo utente.

Attraverso la scelta del soggetto, del taglio fotografico, del tema affrontato, sarà data loro la possibilità di mostrare la propria visione del mondo, permettendo di riappropriarsi di un mezzo tecnologico in maniera attiva e creativa.

Il laboratorio è pensato per modularsi a seconda della richiesta e dalle esigenze dei partecipanti. In itinere saranno proposte delle restituzioni con le immagini prodotte dagli utenti (o dall’utente) durante le ore di laboratorio.

In caso di ragazz* minorenni, per partecipare al progetto, è indispensabile la firma e la consegna della liberatoria all’uso delle immagini firmata sia da un genitore che dal soggetto fotografato.

Materiali

Non è necessario possedere una macchina fotografica reflex, ma basta una macchina fotografica digitale o, se abbastanza buona, la macchina fotografica del proprio cellulare.

Tecniche

Collage, tecniche di Fotografia Terapeutica, Photolangage.


ART- COUNSELING

Un percorso di crescita in gruppo riservato a coloro che vogliono migliorare le proprie risorse e competenze, i rapporti con gli altri e con il proprio mondo interno.

L'uso dell'art-counseling permette di contattare parti di sè sconosciute ma attive nella nostra esistenza, che agiscono indisturbate creando in noi disagio, senso di non controllo della propria vita e delle proprie relazioni con il mondo.

Il counseling espressivo nelle sue varie forme offre la possibilità di divenire consapevoli e di ritrovare un'armonia in se stessi riacquistando un senso di libertà e di responsabilità e quindi di Ben-Essere.

Utilizzeremo colori, visualizzazioni guidate, carta, pennarelli e tutto ciò che occorre.

Per l'inizio dei laboratori di Fotografia Terapeutica e di Art-Counseling, seguite la pagina Facebook ConsapevolmenteDonna  

https://www.facebook.com/consapevolmentedonna